IusSoliDefinitemi chi é un italiano o un'italiana. Quali caratteristiche deve avere, quali capacità, quali competenze. Di cosa é fatta questa "italianità"? Quali sono quei tratti identitari che accomunano il profondo sud col profondo nord, passando per le isole. Questione di lingua? Beh, allora facciamo un test a tutti, a partire dai politici. Questione di sentimento di appartenenza? Ho visto politici sputare sulla bandiera italiana. Questione di discendenza? Ho visto oriundi che hanno approfittato della cittadinanza solo perché nello Stato dove erano nati c'era una crisi economica. Questione di conoscenze storiche e culturali? Allora riportiamo l'insegnamento dell'Educazione Civica nelle scuole perché l'ignoranza dilaga. Questione di rispetto dell'ambiente? No comment! Certo non basta nascere in un territorio per sentirsi parte di esso, ma penso che 18 anni siano più che sufficienti per sentirsi a casa. Ricordo Anita e Maria, giovani amiche italiane nate da genitori ganesi che al compimento del 18° anno di vita rischiavano di essere espulse perché non più sotto la tutela dei genitori...non erano italiane a tutti gli effetti, nonostante fossero cresciute in Italia, stessero studiando e lavorando...

Penso ai giovani della mia parrocchia di Berna o di Basilea. Italiani? Svizzeri? Dicono che lo Stato Svizzero dovrebbe dare loro automaticamente la cittadinanza perché sono nati qui, pagano le tasse, lavorano, ecc.... anche in Italia i coetanei dicono la stessa cosa. Cosa cambia dopo che si é fatta richiesta (10 o 12 anni), che si é superato l'esame, e che la commissione ha detto di Si? Cosa é cambiato nell'identità di un giovane? Cosa ha aggiunto questo test alla sua consapevolezza, alla sua identità e al suo senso di appartenenza? Qualcuno propone di istituire la cittadinanza europea, perché gli Stati nazionali non ci sono più e ci stanno stretti. Perché no. L'unico problema é che se si va avanti così resterà ben poco dell'unione europea. Dunque: negare il diritto di appartenenza ad uno Stato in nome di?????

P. Antonio