notizieBerna, 17.03.2020

Cari amici e parrocchiani

Ieri, 16 marzo, il Consiglio Federale ha disposto nuove misure ancora più restrittive per ridurre il contagio dal Coronavirus. La nostra Diocesi ha emanato questa mattina un comunicato con i nuovi provvedimenti da adottare in tutte le Parrocchie e le Missioni. Ve li segnalo di seguito, insieme ad alcune specifiche iniziative che verranno adottate per la nostra Comunità:

  • Sono sospese tutte le S. Messe fino al 19 aprile. Purtroppo questo provvedimento include anche le S. Messe della Settimana Santa.
    Per garantire alla Comunità la possibilità di un quotidiano momento di preghiera, noi sacerdoti celebreremo in forma privata (e trasmetteremo online dal profilo Facebook di p. Antonio) ogni giorno il S. Rosario alle ore 18.00 e la S. Messa alle ore 18.30. Ogni domenica la S. Messa sarà trasmessa alle ore 11.00. Verranno applicate le intenzioni di Messa già scritte. Il Vescovo dispensa dalla “Messa di precetto”.
  • Lectio: verrà trasmessa online tramite Facebook ogni mercoledi sera alle ore 19.15, subito dopo la S. Messa.
  • Via Crucis: sarà trasmessa online tramite Facebook ogni venerdi sera alle ore 18.00, al posto del S. Rosario.
  • Sono rimandate tutte le celebrazioni dei Battesimi fino al 19 aprile.
  • I funerali saranno celebrati direttamente al luogo della sepoltura e saranno riservati allo stretto nucleo familiare.
  • Catechesi: il cammino di catechesi continua online. I catechisti invieranno ai genitori delle schede settimanali tematiche. I genitori sono invitati a vivere con i loro figli un momento di riflessione e di testimonianza di fede.
  • Anziani e ammalati: l’equipe del gruppo Essere Insieme e della Diaconia FAC prenderanno contatto telefonico con gli ammalati e gli anziani della nostra comunità per valutare se ci sono particolari esigenze (es. fare la spesa, comprare le medicine). Alcuni nostri parrocchiani si sono resi disponibili a fare questo servizio caritatevole. Sono sospese le visite nei Domicil e nelle case private. I Missionari restano a disposizione in caso venga richiesta l’Unzione degli Infermi.
  • Confessioni: vengono sospese le confessioni comunitarie e individuali.
  • Uffici, Segreteria: La Missione resta aperta, ma per richieste particolari (certificati, documenti), vi preghiamo di telefonare o di contattare la segretaria per e-mail.
  • Chiesa: resta aperta al mattino e nel pomeriggio fino alle 18.00 di sera per la preghiera personale.

Carissimi, 

la decisione di sospendere le S. Messe, i vari momenti di preghiera e tutte le riunioni ci pesa tantissimo! Preferivamo di gran lunga avere l’agenda piena e una Comunità attiva e dinamica, che sospendere tutto, ma stiamo vivendo un tempo particolare, in cui ci è richiesta responsabilità, collaborazione e prevenzione. Raccomandiamo soprattutto agli anziani e a coloro che sono ammalati di restare in casa!

Nonostante tutto ciò, la Comunità non si ferma…e non si ferma il cammino di fede!

Possiamo restare lo stesso in contatto, valorizzando tutti gli strumenti di comunicazione che abbiamo.

Possiamo pregare insieme, con i momenti di preghiera dalla Missione trasmessi online, e possiamo pregare in famiglia. Nel sito web della Missione troverete ogni settimana degli spunti e modelli di preghiera che vi possono ispirare.

Inoltre, da parte delle Conferenze Episcopali Europee, ci è giunta questa preghiera per elevare la nostra comune preghiera a Dio per chiedere aiuto, conforto e salvezza. Vi invitiamo a pregarla ogni giorno in famiglia e personalmente.

Con affetto

p. Antonio G. e il Team


PREGHIERA

Dio Padre, Creatore del mondo, onnipotente e misericordioso, che per amore nostro hai inviato tuo Figlio al mondo come medico delle anime e dei corpi, guarda ai tuoi figli che in questo difficile momento di sconcerto e smarrimento in molte regioni di Europa e del mondo si rivolgono a Te cercando forza, salvezza e sollievo, liberaci dalla malattia e dalla paura, guarisci i nostri malati, conforta i loro familiari, da saggezza ai nostri governanti, energia e ricompensa a medici, infermieri e volontari, vita eterna ai defunti. Non abbandonarci nel momento della prova ma liberaci da ogni male.

Te lo chiediamo a Te, che con il Figlio e lo Spirito Santo, vivi e regni nei secoli dei secoli. Amen.

Santa Maria, madre della salute e della speranza, prega per noi!

Amen.


Potete scaricare le indicazioni precedenti e distribuirle.

Quì potete scaricare la preghiera dei vescovi europei.

Quì potete scaricare le indicazione della Chiesa Cattolica di Berna (solo in tedesco).