2018 12 welchome12018 12 welchome2A causa della scarsa o nulla conoscenza della lingua tedesca gli italiani immigrati in Svizzera, anziché rivolgersi agli uffici competenti, preferiscono parlare con parenti e amici. In questo modo le informazioni che ricevono non sono spesso corrette. Il progetto ‘WelcHome’, in collaborazione con il Com.it.es., nasce proprio dall’esigenza di dare un aiuto concreto agli immigrati di lingua italiana, offrendo loro sostegno ed assistenza.

Il progetto intende:

  • assicurare le necessità abitative;
  • offrire accoglienza e informazioni sui servizi di base (centri di accoglienza, servizi per l’igiene personale, mense);
  • favorire l’inserimento sociale e lavorativo.

Abbiamo raccolto tutte le informazioni riguardanti alloggi, mense, corsi di tedesco della città di Berna, di modo che possano essere accessibili a tutti.

Scopo del progetto è l’integrazione sociale e il raggiungimento di un’ampia autonomia.

Roberta

Da adesso è disponibile presso la Missione Cattolica di Lingua Italiana, i Com.it.es e Casa d’Italia la cartolina di WelcHome, il progetto di primo aiuto della MCLI in collaborazione con i Com.it.es. di Bern e Neuchâtel rivolto agli immigrati economici.


Articolo pubblicato sul mensile insieme di dicembre 2018.