Il Gruppo volontari per i rifugiati si impegna nell’accoglienza dei rifugiati e più in generale degli emigrati più bisognosi. Il gruppo è composto da persone (sacerdoti e laici) sensibili al tema della migrazione e si impegnano in varie attività che facilitino l’integrazione dei migranti, come per esempio:

  • sostegno scolastico per rifugiati minorenni non accompagnati
  • assistenza spirituale
  • accompagnamento psicoterapeutico
  • organizzazione di momenti di condivisione (feste, celebrazioni religiose)
  • organizzazione di eventi informativi su realtà migratorie (relazioni, dibattiti, mostre, cineforum ecc.)
  • osservazione del processo politico sui temi della migrazione e formulazione di posizioni in merito

Le continue migrazioni verso l’Europa degli ultimi anni e i molteplici bisogni dei rifugiati richiedono una continua verifica del programma delle attività. Il Gruppo dei volontari per i rifugiati è aperto a tutte le persone che hanno a cuore il destino di chi arriva in Svizzera sprovvisto di mezzi (e spesso diritti) e vogliono mettere a disposizione tempo e idee per migliorare la loro condizione.

Per ulteriori informazioni Gabriella Capparuccini resta volentieri a disposizione.