Sosteniamo l’Hogar de Transito Nuestra Señora del Milagro a Buenos Aires

Presentazione1Per l’anno pastorale 2018-2019 il Consiglio Pastorale ha accolto la proposta di sostenere finanziariamente un progetto delle suore di San Giuseppe in Argentina.

Dopo aver valutato diversi progetti nella regione, il Consiglio ha scelto di sostenere un centro di accoglienza e aiuto a donne vittime di violenza familiare nella periferia di Buenos Aires.

L’Argentina

Negli ultimi anni l’Argentina si sta affermando sulla scena internazionale come paese emergente dal punto di vista politico e sociale. Nonostante ciò, le disuguaglianze sociali all’interno del paese restano enormi. Le zone popolari e le periferie delle grandi città versano in uno stato di degrado e di miseria che favoriscono un clima di violenza. Lo spaccio di droga come anche gli abusi e lo sfruttamento di minori, la violenza sulle donne, l’abbandono di bambini e la violenza familiare fanno parte della quotidianità di queste realtà.

Negli ultimi anni la classe dirigente argentina sta puntando su un’immagine forte ed economicamente avanzata del paese sulla scena internazionale, perseguendo politiche che favoriscono le classi più elevate a discapito della classe media e delle classi popolari. Sempre in quest’ottica sono stati tagliati radicalmente i finanziamenti per le attività sociali, di cui usufruiscono anche i centri organizzati dalle nostre suore.

Le suore di San Giuseppe sono presenti in Argentina dal 1965 e si occupano principalmente di coordinare e sostenere servizi per persone povere e in difficoltà.

Presentazione2Hogar de transito “Nuestra Señora del Milagro”

Come Missione Cattolica di Lingua Italiana di Berna ci siamo impegnati a sostenere l’Hogar de transito “Nuestra Señora del Milagro”. Questo centro di accoglienza sorge nel quartiere di Bosques, nella periferia di Buenos Aires. Il centro accoglie donne vittime di violenza familiare con i rispettivi bambini.

Queste donne hanno alle loro spalle delle storie complicate e trovano nel centro una casa accogliente che le ospita insieme ai loro figli e le aiuta a ricostruire la loro vita. Il centro offre un accompagnamento psicologico e sociale, cibo, assistenza sanitaria, reinserimento scolastico per i bambini, accompagnamento nelle procedure burocratiche e giudiziarie e le aiuta a trovare una casa ed un lavoro stabile.

L’obiettivo del centro è offrire una casa temporanea a queste povere donne ed ai loro bambini ed aiutarle a superare questo momento di difficoltà sostenendole nella ricerca di un lavoro e di una nuova sistemazione.

Aiutaci ad aiutare!

Questo Hogar de Transito non riceve nessuna forma di aiuto da parte degli enti statali e può rendere il suo prezioso servizio solo grazie agli aiuti che riceve attraverso le donazioni dei sostenitori. Le donazioni serviranno a provvedere al funzionamento del centro, al mantenimento dell’edificio, all’acquisto del cibo e dei beni di prima necessità, alla retribuzione del personale specializzato e a sostenere il reinserimento delle donne vittime di violenza nella società.

Aiutaci a mantenere un luogo sereno per donne, bambini e ragazzi nella difficile realtà della periferia Argentina donando il tuo contributo CCP 30-21486-3 intestato alla Missione Cattolica di lingua italiana, “Madonna degli Emigranti” con la causale “Progetto Missionario Argentina”.

Fai conoscere il progetto scaricando e distribuendo il volantino!


Presentazione3 Presentazione4 Presentazione5