Articoli nella pagina del Progetto Missionario

Quando i “vecchi” migranti tendono la mano ai “nuovi”

Il progetto missionario della missione di sostenere la comunità cattolica Eritrea in Svizzera ha trovato eco anche sulla stampa Svizzera che realizzato un approfondito articolo.

Leggilo quì.

La barca è piena?

La RSI ha affrontato il tema dell'immigrazione intervistando anche il nostro padre Antonio, guarda il reportage sul sito della RSI.

.

 

Presentazione del progetto missionario 2016-2017

LA COMUNITÀ CATTOLICA ERITREA IN SVIZZERA Abbà Mussie Zerai, l’angelo dei profughi e le sue comunità

Mussie Zerai è un prete cattolico eritreo che offre aiuto alla [ ... ]

Abbà Mussie Zerai, l’angelo dei profughi e le sue comunità

Mussie Zerai è un prete cattolico eritreo che offre aiuto alla persone eritree ed etiopi in Svizzera ed è in contatto con i profughi che dalla Libia cercano di raggiungere l’Europa attraverso [ ... ]

Le esigenze pastorali della comunità

Paramenti liturgici, libri liturgici e altri oggetti sacri necessari per lo svolgimento della Divina Liturgia secondo il rito Géèz.
Rimborso dei Costi dei mezzi di trasporto ai catechisti che [ ... ]

L'Italia in Eritrea

Gli Eritrei cattolici sono circa 6,500, attualmente divisi in 15 centri di preghiera distribuiti in 15 cantoni, dove Abbà Mussie Zerai celebra una volta al mese. Per il resto del tempo le comunità [ ... ]

Il progetto missionario alla radiotelevisione Svizzera

L'iniziativa della missione di sostenere la comunità cattolica Eritrea in Svizzera ha trovato eco anche alla Radiotelevisione Svizzera che ha mandato in onda due servizi radiofonici il 25 gennaio [ ... ]

Eritrea: l'esodo di chi non ha più nulla da perdere

L'Eritrea è origine di un continuo esodo come spiegato nella presentazione allegata.

Eritrea: l'esodo di chi non ha più nulla da perdere (formato Power Point)

Eritrea: l'esodo di chi non [ ... ]

L'Italia in Eritrea

La Missione è impegnata in un progetto di sostegno alla comunità Eritrea in Svizzera; raccogliamo fondi per contribuire all'acquisto di paramenti liturgici, libri liturgici e altri oggetti [ ... ]